La notifica delle cartelle esattoriali tramite PEC – Marisa ABBATANTUONI

La notifica delle cartelle esattoriali tramite PEC La digitalizzazione della PA passa anche per la notifica via telematica degli atti tributari: avvisi di accertamento e/o cartelle esattoriali etcc…, stravolgendo così il sistema delle notifiche a cui eravamo abituati. Come noto, la notifica della cartella esattoriale interrompe il termine prescrizionale, innescando una serie di conseguenze per il contribuente, ma senza tuttavia far venir meno la decadenza, eventualmente maturata “medio tempore”, del Continua la lettura

Chi sceglie per primo, “questa volta” non vincola la controparte – Marisa ABBATANTUONI

A distanza di pochi mesi dalle sentenze della CTR Reggio Emilia, sez. II, 12 ottobre 2017, n. 245 e della CTR Lombardia n. 5082/2017 del 5 dicembre 2017, torniamo ad affrontare il dibattuto tema delle modalità applicative del PTT. L’occasione è data dalla sentenza n. 104/2018 della CTP di Foggia sez. IV (Presidente Pecoriello, relatore Nardelli) depositata in data 5 febbraio 2018. Fa da sfondo alla questione che qui interessa, Continua la lettura

Coniugi e collaboratori scontano l’IRAP – Marisa ABBATANTUONI

“Coniugi e collaboratori scontano l’IRAP” La vicenda che riguarda da vicino la nostra categoria professionale è stata recentemente sottoposta all’attenzione della Suprema Corte che si è pronunciata a sfavore dell’avvocato che utilizzava il coniuge per lo svolgimento della propria attività. La Cassazione con l’ordinanza n. 1089 del 18 gennaio 2018 ha stabilito che il requisito dell’autonoma organizzazione ricorre quando il professionista responsabile dell’organizzazione si avvalga, pur senza un formale rapporto Continua la lettura

Featured

La nozione di “piccolo spaccio” – Domenico POTETTI

TRIBUNALE DI MACERATA, 18 ottobre 2017, Sezione GIP/GUP, giudice Domenico Potetti, imp. X. Come si evince dall’art. 74, comma 6, del DPR n. 309 del 1990 (reato associativo), la fattispecie minore prevista dall’art. 73, comma 5, dello stesso DPR ben può ricorrere anche in caso di reiterazione nel tempo delle attività di spaccio (spacciatore seriale, anche di “droga pesante”); e/o di possesso di un non indifferente numero di dosi; e/o Continua la lettura

Featured

L’uso degli strumenti di pagamento elettronico: un risparmio per i consumatori se… – Paola FORMICA

L’uso degli strumenti di pagamento elettronico farà risparmiare i consumatori se si eviterà di aggirare il tetto posto alle commissione interbancarie Dal 13 GENNAIO 2018 è in vigore il decreto legislatovo che recepisce la direttiva europea n. 2015/2366 sui servizi di pagamento ed il regolamento UE n. 1093/2010, sulle commissioni interbancarie nelle operazioni con bancomat e carte di credito, normativa che aumenta gli obblighi di trasparenza e tutela per i Continua la lettura

Featured

“Chi sceglie per primo, sceglie anche per la controparte” – Marisa ABBATANTUONI

“Chi sceglie per primo, sceglie anche per la controparte” Il neonato Processo telematico Tributario, nelle Marche a partire dal 15 luglio 2017, è amato da alcuni e guardato con sfiducia da altri, vero è che a prescindere dalle preferenze personali e dalla dimestichezza con cui si utilizzano gli strumenti informatici tutti i difensori tributari, ben presto, dovranno scenderci a patti. Sulla necessaria formazione informatica da parte degli Avvocati, Commercialisti e Continua la lettura

Featured

Negozio di fondazione, dotazione e donazione: la Cassazione ribalta la doppia conforme di merito! (Cass. 16409/2017) – Alfonso VALORI

Ringraziamo sentitamente l’Avv. Alfonso Valori, del nostro Foro, per la pregevole nota alla sentenza della Sez. II della Corte di Cassazione, n. 16409, depositata il 4 luglio 2017, Pres. Mazzacane, Est. Scarpa. La pronuncia è consultabile per esteso all’interno del sito della Corte di Cassazione a questo link Buona lettura! (Paolo M. Storani) NEGOZIO DI FONDAZIONE, DOTAZIONE E DONAZIONE: LA CASSAZIONE RIBALTA LA DOPPIA CONFORME DI MERITO (articolo dell’Avv. ALFONSO Continua la lettura

Featured

Diniego di autorizzazione paesaggistica su motivazione astratta: illegittimo (TAR Umbria Perugia, 30.11.17, n. 744) – Morena LUCHETTI

di Morena LUCHETTI TAR UMBRIA PERUGIA 30 NOVEMBRE 2017 N. 744 E’ illegittimo il diniego di autorizzazione paesaggistica fondato su motivazione “astratta” E’ quanto hanno stabilito i Giudici perugini nell’esaminare il ricorso di un soggetto proprietario di un casale sito in zona agricola vincolata, destinato ad essere ristrutturato e adibito a residenza principale. Il Comune di Perugia, soggetto titolare della funzione di tutela del paesaggio, richiede alla Soprintendenza il relativo Continua la lettura

Featured

L’attenuante della collaborazione di cui all’art. 73, comma 7, del d.P.R. n. 309 del 1990 e i tempi del giudizio abbreviato – Trib. Macerata, Sez. GIP/GUP, 7-7-17, Giud. Domenico POTETTI

TRIBUNALE DI MACERATA, Sezione GIP / GUP, 7 luglio 2017, Giudice Domenico Potetti, IMP. E. H. ed altri. In tema di relazione fra l’attenuante della collaborazione di cui all’art. 73, comma 7, del d.P.R. n. 309 del 1990, e giudizio abbreviato, è da escludere che il giudice di primo grado debba o possa attendere l’esito delle indagini per stabilire l’entità del contributo offerto dalla collaborazione dell’imputato (ciò si porrebbe in Continua la lettura

Featured

Art. 49 Cod. Nav. e sua interpretazione “autentica”: la devoluzione può non essere gratuita (Cass. civ., Sez. I, 14 febbraio 2017, n. 3842) – Morena LUCHETTI

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONE 1 CIVILE, 14 FEBBRAIO 2017 N. 3842 Art. 49 Cod. Nav. e sua interpretazione “autentica” – La devoluzione può non essere gratuita La pronuncia è di estremo interesse. Apre a riflessioni molteplici, per questo merita puntuale segnalazione, anche, e non ultimo, in considerazione del suo innestarsi nel solco – che più volte ho sottolineato – dell’intrinseca commistione di profili civilistici e pubblicistici nel titolo concessorio. Il Continua la lettura